Passeggiata in Aspromonte, il paradiso della Calabria

Ora vi presentiamo un giro nell'Aspromonte, uno degli ultimi paradisi naturali d'Italia, per poter gustare, oltre al meraviglioso panorama che queste montagne sanno regalare, anche i sapori e sopratutto le tortuose strade di questa zona della Calabria. Subito un consiglio: evitate di farlo con moto da corsa perchè il percorso e molto sdrucciolevole oltre che insidioso e pieno di buche.

 

Si parte da Villa San Giovanni, facilmente raggiungibile con l'Autostrada A3 (la Napoli - Reggio Calabria), dirigendoci alla volta di Gambarie, seguendo la statale 670. Questa località di montagna, centro turistico invernale, molto piccola e simpatica, è avvolta in un ambiente alpino che sembra quasi di essere sulle montagne svizzere. Le favolose degustazioni che madre natura offre non mancano di sicuro in questo piccolo borgo. Dopo una breve sosta, giusto un giro nella piccola meta turistica, si riparte imboccando la statale 183 in direzione sud raggiungendo Bagaladi, dove si trovano ristoranti che discretamente ci faranno gustare i sapori del territorio.

Lasciata Bagaladi alle spalle la statale 183, sempre attraverso strade tortuose e piene di buche dove bisogna prestare la massima attenzione, ci porta direttamente a Melito e al mare. Nel rientro la spettacolare natura ci obbliga a fermarci per fare qualche foto a ricordo di questo bellissimo viaggio. Nel cuore ci rimarranno le immagini che offre questo splendido angolo della Calabria, come passare per un altura e ammirare la sottostante Reggio o la Sicilia al di là dello Stretto di Messina.

Qualche chilometro ancora sulla E90 ed eccoci a Reggio Calabria, qui è d'obbligo andare a fare un giro in moto sul Lungomare Falcomatà, quello che giustamente viene considerato il più bel chilometro d'Italia.

Partenza: Villa San Giovanni (RC)
Arrivo: Reggio Calabria (RC)
Località attraversate: Gambarie, Bagaladi, Melito
Strade percorse: SS670, SS183, E90
Fondo stradale: Sdrucciolevole con molte buche
Punto più alto: 1473 m
Tot km: 110 km
Periodo consigliato: Marzo - Ottobre

[ Calabria - Passeggiata in Aspromonte, il paradiso della Calabria_web.pdf ]

contentmap_plugin
 
Categoria: